Miscele di spezie

Le miscele di spezie sono utilizzate con frequenza in varie cucine. La miscela più famosa è senza dubbio il curry: tipico elemento della cucina indiana, è composto da numerosi ingredienti, tra cui cardamomo, coriandolo, cumino, curcuma, pepe, pepe di Cayenna, zafferano e zenzero. Ogni cuoco prepara la miscela al momento, dosando gli ingredienti in base ai gusti personali e al tipo di ricetta da preparare. Il curry è generalmente utilizzato per aromatizzare pollame, agnello, pesce, salse, riso.Le quatre épices sono una miscela composta da cannella, chiodi di garofano, noce moscata e pepe, generalmente utilizzata nella cucina nordafricana per preparare alcuni stufati. In Cina esiste inoltre la cosiddetta miscela “cinque spezie” (anice stellato, cannella, chiodi di garofano, pepe di Szechuan e zenzero), utilizzata per marinate e brasati. Il chili, infine, è una miscela messicana composta da diverse varietà di peperoncini piccanti, cumino, aglio, origano e altre erbe.

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.